Goodwill Asset Management servizi di tutela del patrimonio su conto corrente in Svizzera

Tutto sul debito pubblico: cos’è, come nasce, quando, chi, etc – parte 2di2

Tutto sul debito pubblico: cos’è, come nasce, quando, chi, etc – parte 2di2

Tutto sul debito pubblico: cos’è, come nasce, quando, chi, etc – parte 2di2

Breve analisi storica del debito italiano e delle sue cause. In breve:

1) All’ inizio degli anni ’60 il debito era circa il 30% del PIL (Prodotto Interno Lordo). Nel 1994 era arrivato al 120% del PIL. I governi democristani, con l’ appoggio di vari altri partiti, sono stati i principali responsabili del continuo e notevole indebitamento del paese.

2) Durante gli anni ’70, i governi riuscirono a contenere l’ indebitamento pubblico (anche se il debito passò cmq dal 40% al 60% del PIL in 10 anni) attraverso la notevole inflazione che provocarono volontariamente attraverso la politica monetaria (costringendo la banca centrale a stampare moneta per comprare i titoli di debito rimasti invenduti sul mercato). Questa politica, di contro, “distruggeva” i risparmi dei cittadini e fu abolita all’ inizio degli anni ’80 (con successivo calo dell’ inflazione). I governi degli anni ’80 continuarono a indebitarsi quanto e più di prima (al ritmo del 20% del PIL ogni 5 anni), poichè per vendere più titoli di debito ai cittadini furono costretti ad aumentarne gli interessi.

3) Dalla seconda metà degli anni ’90 al 2008 i governi italiani hanno diminuito il rapporto debito / PIL aumentando le tasse e diminuendo le spese. Nessuno è mai riuscito ad evitare deficit di bilancio, confidando nella maggiore crescita del PIL rispetto al debito. Attualmente, a causa della crisi economica, il PIL è diminuito, le spese pubbliche sono aumentate e il debito è tornato a crescere vertiginosamente.

Musica di W.A. Mozart: Concerto per pianoforte e orchestra n. 18 in si bemolle maggiore K.456 – Allegro maestoso

Nota: tutti i dati riportati nel video sono pubblicamente noti e verificabili.

Andamento della spesa pubblica negli anni (grafico presente nell’ articolo “ANALISI DELLA SPESA PUBBLICA” del professor A. Battista):

Deficit negli anni dal 1988 al 1997 (pag. 157 del bilancio della Banca d’ Italia 1997):

Debito italiano in rapporto al PIL dall’ unità agli anni 2000 (pag. 20 del documento “Il debito pubblico italiano dallUnità a oggi. Una ricostruzione della serie storica” della Banca d’ Italia):

Debito pubblico italiano nel 1994 (pag. 174 del bilancio della Banca d’ Italia 2000):

Serie storica dell’ inflazione italiana dal ’70 al ’90 (elaborazione WWW.RIVALUTA.IT su dati ISTAT):

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: