Goodwill Asset Management servizi di tutela del patrimonio su conto corrente in Svizzera

LE MANCATE PROMESSE DEI “TECNICI”: Cottarelli e Brancaccio sul debito pubblico

RAI Radio Uno, 26 gennaio 2018 – A proposito di annunci inverosimili dei partiti, c’è da ricordare che anche i tecnocrati a volte fanno promesse che non riescono poi a mantenere. Il governo Monti, per esempio, promise che con i sacrifici dell’austerity avremmo ridotto i tassi d’interesse e avremmo visto diminuire il debito. In realtà le cose sono andate all’opposto. A ben guardare, questa non è un’anomalia italiana. Numerose ricerche, realizzate persino da esponenti di vertice del FMI, rivelano che nel corso della storia gli episodi prevalenti di riduzione del debito pubblico non sono associati alle politiche di austerity ma sono collegati piuttosto a politiche “eretiche”, fondate su tassi d’interesse reali negativi e vere e proprie ristrutturazioni del debito. Giorgio Zanchini intervista l’ex ricercatore del FMI ed ex commisario alla spending review Carlo Cottarelli e l’economista Emiliano Brancaccio dell’Università del Sannio.

12 commenti

  1. Ci voleva un duello così. Speriamo ce ne siano altri. Grazie prof.
    Dove possiamo trovare lo studio citato?

  2. Straordinario il prof Brancaccio….

  3. Immenso. Non ci sono possibilità di vedrla combattere a fianco di Bagnai?

  4. Cottarelli guardi che le viene il naso lungo

  5. Grande come sempre Emiliano Brancaccio

  6. Triste l'atteggiamento del conduttore che riflette lo stato comatoso degli intellettuali ( beh…radiotre) ormai appiattiti su posizioni liberiste. Per insipienza, più che altro. Non che non faccia parlare Brancaccio, solo si intuisce che Monti per loro è quello che ci ha salvato da Berlusconi e più in là di questo non riescono a vedere.

  7. La risposta di Cottarelli tradotta: "sono (neo)liberista".

  8. Brancaccio: Questo è perché io non la definisco un keynesiano.
    Cottarelli: Boh…
    La cosa più sensata che ha detto in tutto il video.

  9. Cottarelli : "IO SONO KEYNESIANO" …….BWAHAHAHHAHA

  10. Cottarelli bravo a parole…..semplicemente odioso!!

  11. non sa cos'è il neo-liberismo; si vede che si vergogna di farne parte.

  12. Cottarelli,vada a casa se ce l'ha e chiuda benissimo la porta e finestre….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: