Goodwill Asset Management servizi di tutela del patrimonio su conto corrente in Svizzera

La soluzione al debito pubblico Italiano

La soluzione al debito pubblico Italiano
La soluzione al debito pubblico Italiano: si potrebbe fare un fondo obbligatorio di ricostruzione prelevato in minima parte sui capitali con scambio azionario per creare centinaia di medie e grosse imprese in molti campi, si potrebbe anche aumentare l’iva al 33% solo sui prodotti non vitali come cellulari, tv, pc, videogiochi, ecc… ed abbassare qualcosa sui generi alimentari di base, anche ridurrere del 5% stipendi e pensioni superiori ai 1200 euro assumendo all’istante 80% dei disoccupati portando la disoccupazione subito al 2-3% come un innesco esplosivo i giovani lavorano,si fanno famiglie,tutto riparte,tutto ripartirebbe,comunque secondo mè l’inflazione reale stà viaggiando al 9%, in un anno il debito pubblico è stabile a 1900 miliardi, ciò significa che è sceso per svalutazione di un buon 7%,questo però i giornali non ve lo dicono…un 7% lo abbiamo già pagato tramite l’inflazione…pagato per apparenza invisibile al bilancio, chiedetevi chi pilota il petrolio a 102 dollari al barile in una situazione di crisi come questa che dovrebbe costare solo 45 dollari…

1 Commento

  1. eh già e poi soprattutto il burro e l'olio non giovano alla salute……..troppo colesterolo e troppe donnone……….(o donnine)!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: