Goodwill Asset Management servizi di tutela del patrimonio su conto corrente in Svizzera

Il costo del debito italiano sarà sempre più caro

Il costo del debito italiano sarà sempre più caro

Il costo del debito italiano sarà sempre più caro

Il mercato azionario europeo é in ribasso per la prima volta negli ultimi cinque giorni e l’euro si indebolisce, in reazione alla possibilità che la Grecia possa non ricevere i finanziamenti necessari ad evitare l’insolvenza. Sale il bund tedesco e calano le obbligazioni italiane e spagnole anche se la Bce continua a comprarle sul mercato secondario. UBS, la maggiore banca svizzera, alza il livello delle perdite da trading non autorizzato a $2.3 mld mentre l’amministratore delegato Oswald Gruebel, rifiuta di dimettersi.

Roberto Malnati – Responsabile gestione di Global Opportunity Investments a Lugano: “L’Italia deve considerare che l’approvvigionamento del debito sarà sempre più caro se non cambia la sua dinamica di credibilità politica, gli attuali livelli di rendimento sono già pericolosi”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: