Goodwill Asset Management servizi di tutela del patrimonio su conto corrente in Svizzera

Galloni: cambiare il capitalismo partendo da moneta e sistema bancario



Che il modello capitalista liberista non funzioni è ormai sotto gli occhi di tutti. Ma quale sistema economico, monetario e finanziario può garantire quel progresso economico e sociale che l’attuale modello non è più in grado di assicurare? Nino Galloni, economista molto noto e apprezzato per le sue posizioni critiche del sistema ha provato a dare una risposta nel suo ultimo libro, l’inganno e la sfida. Lo abbiamo intervistato.

31 commenti

  1. Il prof. Galloni è una risorsa importante per il nostro BelPaese!!!!

  2. bisogna avere coraggio e fare veramente le cose. ora questi stanno parlando di rettificare la manovra, se cedono finiremo peggio della Grecia con la troica. speriamo.

  3. „Giuseppe Conte: Uscire dal Patto Globale per le Migrazioni dell'ONU” – Sottoscrivi adesso! https://t.co/mrjxNQd2Lx Visto che gli altri paesi UE vogliono tenersi il patto di Dublin che obbliga i paesi di primo approdo come l'Italia a tenersi tutti i migranti non bisogna firmare la trappola #GlobalCompact il popolo del cambiamento non lo vuole, un'eventuale tradimento non vi sara perdonato!

  4. Con L, euro abbiamo perso la nostra moneta.. L'Italia non è tutelata..

  5. Se non c"e lavoro……. Non tasse ne investimenti niente di niente…

  6. Le banche non fanno presti alle piccole inprese..

  7. Bitcoin solo scopo speculativo? WTF?

  8. Non mi pare corretto definire Bitcoin una moneta speculativa, speculativi possono essere i comportamenti degli investitori ma non un asset.. in quanto l'attributo speculativo è legato all'attività umana e non alle caratteristiche intrinseche di un asset. Secondo la logica di Galloni allora anche l'oro é un asset speculativo !?!

    Poi per favore, lo SCEC é una pagliacciata possibile che un economista così "rinomato" non se ne renda conto? Sarebbe stato più opportuno se avesse citato il SARDEX o il PIEMEX…

    Purtroppo la mentalità di questo signore é un po' antiquata, con considera il fatto che il denaro diventerà una forma di content type totalmente integrato a internet. Non é possibile tornare indietro, sarebbe come continuare ad usare i cavalli nonostante sia già stato inventato il motore…

    Le banche non esisteranno più in futuro, ogni individuo avrà la possibilità di avere una banca svizzera nel suo smartphone, con la possibilità di gestire più valute ed avere più "conti correnti". E tutte le transazioni saranno garantite da sistemi decentralizzati quali Bitcoin o altri protocolli di criptovaluta…

    Bitcoin non é una moneta, è un protocollo, la moneta bitcoin non é che una applicazione di quel protocollo ma questo é solo l'inizio, in realtà si è aperta una porta verso tutta una serie di contratti automatici, decentralizzati….

    Francamente sarà difficile prevedere ora come questa tecnologia evolverà, ma sicuramente stravolgerà l'intero sistema finanziario per come lo conosciamo. Rimanere fermi al concetto di banche centrali e banche commerciali sarà come restare fermi al medioevo quando il resto del mondo si muove verso un nuovo rinascimento!

  9. quindi i francesi.nel 1988 si sono sbagliati?…1988,reddito

  10. interessantissimo video grazie

  11. Insieme per l’Italia
    @insiemeperitalia
    #insiemeperitalia

  12. L'ascolto ogni volta con molto interesse e mi auguro che venga considerato sopratutto dai nostri politici . i

  13. Bene ..bene..Moro lo hanno fatto fuori per sport..Disavanzo ben orientato..!!!..le regole date per scontate dalla Troika..e la gente che non ne sapeva nulla..ecc
    Qui ce un solo sistema..la parola al popolo che deve essere informato senza tentennamenti.

  14. Ma qualche ideuccia nuova ? sono secoli che ripete le stesse cose – e poi l'intervistatore…Moro la banca d'Inghilterra…..ma aggiornatevi, dite qualcosa di più interessante!

  15. Tanti gli spunti interessanti. Complimenti.

    Tra i tanti, volevo evidenziare alcune frasi del professore:

    "Io assumo 500.000 giovani""500.000 giovani mi costano meno dell'1% del PIL"
    "per arrivare all'1% del PIL dovrei assumere 700.000 giovani" (700.000 !!!!) (cioè: 700.000 !!!!!!!!)
    "li assumo nello Stato".

    E li pagherebbe con la moneta emessa dallo Stato, avente corso legale solo in Italia.

    Non mi pare male.

  16. Grazie Professor Galloni.

  17. L' assistenzialismo è Keynesismo puro ("soldi nei barattoli")

  18. Grazie a "La Finanza sul Web" e grazie a Nino Galloni. Una considerazione:

    Se, come confermato anche da Galloni in questa intervista, oramai la stragrande maggioranza della moneta circolante è di "creazione" bancaria, allora una banca formalmente privata ma di reale controllo pubblico (statale) potrebbe, immediatamente, emettere i crediti necessari per innescare il rilancio dei servizi (assistenza agli anziani e malati, territorio, Belle Arti, turismo, ecc. ecc.) citati da Galloni. Con buona pace di Draghi, dell'UE, del FMI e delle agenzie di rating. Perchè non viene fatto?

  19. Non si potrebbe pensare alla socializzazione delle imprese teorizzata da Mussolini e Bombacci e istituita nella RSI ???!!! …si tratterebbe dell'eliminazione del la oro subordinato e della partecipazione agli utili di tutte le componenti dell'apparato produttivo !!!….oltretutto sembra sia stata reintrodotta dalla legge Fornero !!!

  20. Per capire che questo sistema è un aborto basta vedere con quali metodi viene misurato il tasso di occupazione e disoccupazione.
    Per essere considerato "occupato" basta aver lavorato almeno 1 ora nella settimana presa in esame.
    Per essere considerato "disoccupato" bisogna aver cercato lavoro nelle ultime 4 settimane.
    In sostanza se uno non ha lavorato nemmeno 1 ora in questa settimana ma non ha cercato lavoro nelle ultime 4 settimane non è considerato né "occupato" né "disoccupato", praticamente per le statistiche non esiste.
    Vi rendete conto di che follia sia?
    E il bello è che
    non vi ho ancora spiegato con che metodo vengono misurati il PIL e l'inflazione.
    Lì c'è da mettersi letteralmente le mani nei capelli.

  21. Bella analisi, però più che di "cambiare il capitalismo" io parlerei di "superamento del capitalismo".

  22. Ma ci parla in INGLESE ?
    Ma è di nuovo OSCURO ?

  23. La ricetta di Galloni va implementata da questo governo spero che gli autori di questo servizio ne convengano.

  24. "Dobbiamo veramente rimettere l'essere umano al centro del sistema economico"

  25. Il capitalismo non funziona perchè non c'è abbastanza libero mercato, perchè lo stato mette le tasse altissime e impedisce a chi è in grado di fornire servizi veramente efficienti di lavorare.
    Basta guardare cosa sta succedendo a Snowden e Assange. Sono in grado di fornire un livello di privacy sul web che paragonati ai protocolli HTTP sono fantascienza, e fra un pò rischiano la morte solo per aver detto quello che pensavano e aver messo sul web dei file.
    Ma finchè il mezzo per provare a raggiungere il libero mercato è collettivista rimane utopia.
    Le persone che parlano parlano ma fanno il contrario di quello che dicono vengono ascoltate e chi invece è veramente in grado di fare deve per forza di cose o nascondersi oppure restare nell' ombra.
    Che si fottano destra e sinistra, appartengono allo stesso letamaio collettivista. Un fascista è in realtà solo un comunista che si è stufato di essere impotente e ha deciso di usare la forza. Questi qui non sono in grado di raggiungere nemmeno l' 1% degli obiettivi che a parole dicono di avere, ma che a fatti affidano ad altre persone alla vecchia maniera colletivista/comunista.
    Zero responsabilità e tante tante parole.

  26. Vorrei avere al governo persone di grande cultura come il proff Galloni ✌️

  27. Sottomessi perché ,

Pubblica un tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: